Blog: http://Goga.ilcannocchiale.it

spegni.

quelle parole lasciate in sospeso..
quello stupido bacio rimbomba..
sorrido e nessuno riuscirà a togliermi dal viso la mia serenità.
paranoica più che mai.
ho una voglia di essere sommersa dal tuo profumo, da tuo sapore.
abbracciami, provocami, stuzzicami.
questa volta non mi scanso.
scoppio dalla voglia di te.
aria. aria. aria.
ti vedo e respiro.
te ne vai e sospiro.
sei tutto quello che ho cercato.
non voglio nulla di articolare da te.
non me lo aspetto.
voglio solo te.
anche solo un'ora.
voglio te nella tua semplicità, narciso.
il passato non mi perseguita più.
avvolta dal tuo fuoco, ardo.




                                                     [prendimi,straziami, strappami l'anima...fai di me quel che vuoi]

Pubblicato il 15/2/2008 alle 18.25 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web